Perché i nuovi migranti scelgono il Brasile?


A questa domanda Andrea Torrente, giornalista e blogger di Scappo in Brasile, ha cercato di dare una risposta. Partendo dalla propria esperienza personale.
Andrea TorrenteHo conosciuto Andrea attraverso il suo Blog (seguito da ben 6.385 utenti) e ci siamo incontrati al dibattito “A Emigração Italiana no Exterior e os Migrantes no Mundo” che si è svolto lo scorso ottobre a San Paolo, presso l’Istituto Italiano di Cultura. Qui, Andrea ha spiegato che “Il Brasile è un paese che ha attirato l’attenzione di tanti italiani nell’ultimo decennio. Le ragioni sono diverse: la crescita economica e il miglioramento generalizzato delle condizioni di vita, l’organizzazione di grandi eventi sportivi come Mondiali di calcio ed Olimpiadi, e un’immagine positiva di un paese accogliente e tollerante che viene proiettata con forza all’estero.

 Il blogger ha mostrato, dati alla mano, come la maggior parte degli utenti lo contatta direttamente dall’Italia per questioni sul lavoro, lo studio, il costo della vita e le opportunità di fare impresa in Brasile.

 In questi 5 anni, Scappo in Brasile ha acquisito sempre più credibilità perché Andrea ha come obiettivo quello di smantellare gli stereotipi che gli Italiani nutrono nei confronti del Brasile, dando un’immagine fedele alla realtà con informazioni, notizie e interviste di prima mano.

 Chi sono gli Italiani interessati a trasferirsi in Brasile? Riferendosi ai suoi utenti, Andrea Torrente svela che il 45,85% sono donne e il 54,15% sono uomini. Il 60% dei lettori hanno un’età compresa fra i 18 e i 34 anni: un pubblico giovane interessato ad avere informazioni per studiare, lavorare o trasferirsi in Brasile, spinto dalla crisi economica che ha messo in ginocchio l’Italia e dall’aumento della disoccupazione. In generale, gli utenti chiedono come ottenere il visto, in quali città investire nel settore immobiliare, informazioni sulla sicurezza, sulla salute e gli stipendi.

Advertisements
Categories: Storie e interviste

2 comments

  1. Ciao a tutti voi di Vivi San Paolo!
    Sono Eleonora e collaboro con la Commissione Giovani del Comites di San Paolo. Sono contenta che l’evento organizzato dalla Commissione presso l’Istituto Italiano di Cultura sia stato utile per conoscere meglio gli italiani in Brasile e per capire di cosa hanno bisogno. Per chiunque sia interessato ad avere informazioni e assistenza nelle questioni burocratiche segnalo il Patronato Acli, luogo in cui sto lavorando e che da anni offre i suoi servizi gratuitamente ai cittadini italiani residenti in Brasile. Stiamo lavorando ad un vademecum che informi sui temi casa-salute-lavoro-lingua.
    La stessa Commissione Giovani sarà ben lieta di conoscere lettori e scrittori di questo blog, che confermano quanto la nuova comunità italiana in Brasile abbia voglia di saperne di più.
    Sono anch’io una “nuova arrivata” e sono stata accolta in modo sorprendente da tutte le entità ormai radicate sul territorio. Con disponibilità e esperienza sono stata supportata nella ricerca di una casa, nei rapporti con il Consolato e con la Policia Federal, ma non solo. La volontà di conoscere e assistere i giovani italiani mi viene dimostrata quotidianamente ed è stata confermata dell’evento “A Emigração Italiana no Exterior e os Migrantes no Mundo”, che la Commissione Giovani ha appoggiato e organizzato senza esitazioni.

    Spero che sarà possibile creare una vera e propria rete, unita e non solo digitale, che possa realmente aiutare chi decide di trasferirsi in un Paese complicato e meraviglioso allo stesso tempo.

    Vi lascio un po’ di link e contatti, che spero possano esservi d’aiuto:
    Patronato Acli https://www.facebook.com/PatronatoACLIBrasile?fref=ts Tel. (11) 3257-0435/ 3214-0041
    Commissione Giovani: https://www.facebook.com/ComissaoJovemComitesSP?fref=ts http://www.comites.com.br

    Un abbraccio a tutti,

    Eleonora

    Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: