Riproduzione umana, il dottor Mauro Bibancos De Rose vola in Italia per un’importante ricerca scientifica.


Dott. Mauro Bibancos De Rose

Il dottor Mauro Bibancos De Rose è nato a San Paolo da una famiglia di immigrati italiani. Fra pochi giorni partirà per l’Italia, dove parteciperà a un importante master: è l’unico medico brasiliano a prendere parte alla ricerca sperimentale sulla riproduzione umana dell’Università degli Studi di Padova.

Urologo specializzato in ginecologia della riproduzione umana a capo dell’ospedale do Coração, a San Paolo, il dottor Mauro fa parte di Huntington, il più grande gruppo dell’America Latina dal 2004 e si occupa di riproduzione umana assistita dal 1998. “Per me è una grande opportunità – spiega il medico italo-brasiliano – collaborare con l’equipe medica italiana della Facoltà di medicina di Padova, condotta dal professor Carlo Foresta, con il supporto del dottor Andrea Garolla che sono stati sempre molto disponibili e gentili con me da quando sono venuti in Brasile, ospiti di un convegno medico che ho organizzato l’anno scorso in Brasile”.

“La mia famiglia è di origine italiana e ho conservato l’amore per questa terra attraverso il linguaggio, il cibo e lo stile di vita.  Mio nonno era calabrese, ha lasciato Fagnano Castello, un paesino rurale in provincia di Cosenza, per trasferirsi a San Paolo.

Il mio legame con l’Italia è ricco di ricordi, di affetto, di parole… e adesso, con questa collaborazione in ambito medico-scientifico, si rinforza fino a diventare un progetto importante per i due Paesi. La ricerca sperimentale si articola su tre livelli ed è finalizzata allo studio dell’uso di ormoni per uomini adulti, per riottenere quel grado di fertilità che si possiede in età più giovane. Ecco perché abbiamo già cominciato qui a San Paolo un monitoraggio genetico su un campione di circa 1000 uomini per conoscere alcune cause di infertilità maschile”.

Chiunque voglia entrare a far parte del campione, su cui il dottor De Rose sta studiando, può contattarlo tramite mail: maurobibancos@uol.com.br

Vivi San Paolo vi aggiornerà sui risultati della ricerca, nelle prossime pubblicazioni. Lo studio, infatti, avrà una durata di un anno e durante questo periodo, il dottor Bibancos De Rose ci fornirà ulteriori informazioni utili. Nel frattempo vi invitiamo ad assistere a questo video:

Advertisements
Categories: Storie e intervisteTags: , , ,

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: