Desk-Italia, un progetto per l’internazionalizzazione delle imprese


Vivi San Paolo, rappresentata dalla sua presidente Caroline Trimboli accompagnata dal vicepresidente Massimiliano Ziegler, è stata ospite di una serata organizzata da SESCON-SP e AESCON-SP, per il 67° anniversario delle Entità e il Possesso della Solennità del comitato Esecutivo per il triennio 2016/18.
Vivi San Paolo al SESCON-SP
Skaf, Trimboli e Longo
VIVI SAN PAOLO4
Tutti sanno che Vivi San Paolo è un’associazione senza scopo di lucro, che promuove e contribuisce allo sviluppo e al benessere della comunità italiana in Brasile, con particolare riferimento allo stato di São Paulo.
Fra le attività portate avanti dalla nostra associazione c’è quella di favorire l’incontro fra gli imprenditori italiani interessati all’internazionalizzazione con le imprese brasiliane, facendo chiarezza nelle materie tributarie e fiscali.
Siamo diventati quindi il punto di contatto con  l’Associazione dei Commercialisti (SESCON) di São Paulo (metropoli industriale che produce il maggior PIL nazionale brasiliano a livello statale).
La sinergia con il SESCON deriva dal fatto che molti nostri associati sono professionisti italiani con esperienze pluriennali, che  hanno contribuito ad aprire le filiali brasiliane delle imprese italiane, le amministrano o partecipano osservando rigorosamente la normativa locale. Professionisti che conoscono perfettamente le procedure brasiliane ma che non hanno dimenticato le norme italiane. Vivi San Paolo diventa quindi una spalla preziosa per l’attività del SESCON e ha già stretto rapporti per definire un progetto comune di internazionalizzazione. A gennaio 2016 il SESCON si è strutturato internamente costituendo una commissione interna per avviare incontri privilegiati con le imprese italiane.
Fanno parte della commissione interna, che persegue l’obiettivo di attuare questo progetto entro fine marzo 2016, Benedicto David Filho, direttore finanziario della SESCON e l’ex presidente  Sergio Approbato, sostituito dal nuovo presidente SESCON-SP e AESCON-SP Márcio Massao Shimomoto che ha sposato in toto il progetto Desk-Italia.
Advertisements
Categories: EventiTags: , , , , , , ,

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: